Archive for the ‘MUSIC’ Category

RADIOHEAD IS BACK

22 febbraio 2011

E’ uscito il nuovo album dei Radiohead, forse ne avete sentito parlare, ma se così non fosse ecco quì di seguito qualche link per saperne di più …L’album si chiama “The King OF Limbs” … e non riesco ad ascoltare altro da 3 giorni.

RADIOHEAD

THE KING OF LIMBS

Se avete 5 minuti … fermatevi e godetevi il nuovo video di “Lotus Flower” …

IO CI STO’ A ROTA ! ! !

 

Peace

Alex Paletta

Small Craft on a Milk Sea

2 dicembre 2010

“Small Craft on a Milk Sea”
Brian Eno su Warp Records. Un incontro tra due gemme dell’elettronica

Leo Abrahams / guitar, laptop, and guitaret
Jon Hopkins / piano, keyboards, electronics
Brian Eno / computers, electronics

Non Perdetevi l’intervista che Eno si è fatto da solo! (qui in italiano)

 

brian-eno.net

PARIS ROCKIN’ prs VILLA APERTA 2010

3 giugno 2010

Nuovi suoni d’oltralpe nei giardini di Villa Medici

Villa Medici e i suoi splendidi giardini aprono alla musica musica pop, rock ed elettronica francese. L’Accademia di Francia ha infatti organizzato Villa Aperta 2010, festival che da venerdì 4 a lunedì 7 giugno proporrà alcuni dei nuovi artisti più apprezzati in madrepatria. «Villa Aperta è un nuovo progetto dell’Accademia che parte da quest’anno, curato dal nuovo direttore dell’Accademia, Eric de Chassey. L’idea del festival è di aprire Villa Medici alle nuove sonorità». A parlare è Karim Maatoug, responsabile dell’evento. «Negli scorsi anni abbiamo avuto una programmazione musicale unicamente di tipo classico e contemporaneo. La politica del nuovo direttore è di aprire la Villa alle tendenze musicali più moderne». Villa Aperta è un festival voluto soprattutto per il giovane pubblico romano, «per permettergli di entrare in contatto con il fermento musicale francese», come afferma lo stesso Maatoug. Ad aprire la kermesse musicale ci penserà venerdì il rock’n’roll dei Mustang, band influenzata tanto dal mito stelle e strisce di Elvis, quanto dall’intramontabile idolo nazionale Serge Gainsbourg. Il nome più atteso è quello di Dominique A, tra i fondatori della nouvelle scène française: sarà sul palco di Villa Medici sabato. «Dominique A è uno degli artisti che dalla fine degli anni 90 ha tracciato le linee della nuova musica francese. È un musicista con una grande presenza sul palco, molto noto in Francia, soprattutto a Parigi. Pensiamo che possa avere grandi consensi qui in Italia». Domenica 6 sarà il turno dei tedeschi Get Well Soon, unica band “straniera” nel cartellone, ma molto apprezzata in Francia per il suo suono sospeso tra Bowie, Radiohead e Divine Comedy. Ci sarà anche spazio per l’etichetta discografica emergente Industry of Cool, che lunedì presenterà due giovani band del panorama indipendente francese, Sourya e Nelson. «Per loro sarà il primo concerto fuori dai confini nazionali». Quello dei Sourya è un quartetto di musicisti eclettici che spazia dall’elettronica più dura alle rock ballads e che è riuscito a farsi notare persino da Alan McGee, già produttore degli Oasis e manager dei Libertines. Alla loro performance seguirà quella dei Nelson, divenuti negli ultimi quattro anni portavoce del nuovo pop rock melodico francese. Il festival vede la collaborazione dei ragazzi di Paris Rockin’, un nome presente sulla Capitale da più di tre anni nella promozione e distribuzione delle nuove tendenze musicali francesi e nell’organizzazione di eventi. In questi quattro giorni di musica l’Accademia di Francia non apre solo il verde dei suoi giardini al pubblico, ma si apre anche a scelte verdi e sostenbili: Villa Aperta 2010 è infatti un evento a “impatto zero”. Le emissioni di CO2 generate dal festival saranno compensate con la creazione e tutela di nuove foreste grazie alla partnership con LifeGate. I concerti inizieranno ogni giorno alle ore 21 e il bar sarà aperto sin dalle 20 per l’aperitivo, accompagnato dalle selezioni di dj francesi e italiani (tra i quali i nostri Massimo Voci e Alex Paletta NDR). Il costo del biglietto sarà di 10 euro per una data e di 15 euro per due.

articolo di MASSIMO ANDREOZZI per TERRA – Quotidiano di informazione pulita

info :

parisrockin.it

villamedici.it
Accademia di Francia a Roma – Villa Medici
Viale Trinità dei Monti, 1 – 00187 Roma – Tel. 06 6761 1

THE CINEMATIC ORCHESTRA

17 maggio 2010

THE CINEMATIC ORCHESTRA
Giovedì 10/06/2010
Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro De Coubertin – Roma

TCO è la creatura del compositore/programmatore/multi-strumentista Jason Swinscoe, ex studente d’arte al Cardiff College, poi responsabile per l’export della Ninja Tune.È proprio tramite la storica etichetta inglese che Swinscoe mette a fuoco la musica che ha in mente: jazz ’60 e ’70, colonne sonore orchestrali, loop ritmici e strumentazione live.Accanto ai membri principali Swinscoe e Phil France si è aggiunto col tempo Tom Chant, sassofonista conosciuto come uno dei migliori strumentisti free jazz del Regno Unito, il giovane e fenomenale batterista Luke Flowers, il virtuoso pianista Ivo Neame, l’originale chitarrista di Manchester Stuart McCallum e la vocalist Heidi Vogel, già ospite nell’album ‘Ma Fleur’.

Jason Swinscoe (Band leader)
Phil France (Double bass)
Ivo Neame (Piano)
Heidi Vogel (Vocals)
Tom Chant (Sax)
Stuart McCallum (Guitar)
Richard Spaven (drums)

Don’t Miss It!

auditorium.com

RECORD STORE DAY – 17 Aprile 2010

9 aprile 2010

Per il terzo anno torna la giornata dedicata ai piccoli negozzi di dischi , quelli di quartiere, quelli indipendenti, dove trovi le cose che difficilmente riesci a scovare nei grandi megastore.

E’ importante sostenere questi luoghi perchè, sembrerà anche banale, sono posti dove puoi respirare CULTURA.

Il Record Store Day è un’iniziativa nata negli U.S. e di solito intorno alla metà Aprile torna prepotentemente, sopratutto grazie al web, a ricordarci che se la musica riescie ancora a vendere e far sopravvivere i musicisti e producers dell’universo underground è grazie all’esistenza di questi luoghi che nonostante tutte le difficoltà del caso vanno avanti.

Mi piacerebbe riuscire a descrivere la sensazione che provo ogni volta che trovo/ascolto/compro un disco in uno di questi negozi… un disco che magari è stato proprio il commesso del negozio a consigliarmi o che mi capita sottomano e lo ascolto solo perchè ha una bella copertina… pensandoci bene però non è il caso che mi metta a trovare le parole giuste per descrivervi questa sensazione, preferisco lasciare a ciascuno la propria.

Quest’anno il Record Store Day si celebra in tutto il mondo sabato 17 Aprile. Noi de lasituazione vi invitiamo ad andare in un qualsiasi negozio di dischi della vostra città e comprare almeno un disco… troverete sicuramente qualcosa di interessante che stuzzicherà la vostra fantasia e farà vibrare le corde della vostra sensibilità musicale… tornerete di corsa in macchina o a casa maledicendo la pellicola trasparente che protegge il vostro disco perchè, porca miseria, non si apre mai al primo tentativo e voi avete un voglia pazzesca di mettere il disco sul piatto o il cd nel player e lasciare che le note del vostro LP/CD appena comprato inizino a diffondersi intorno a voi.

Buon ascolto e buon Record Store Day a tutti.

Alex Paletta

INFO : recordstoreday.com

Cerca il negozio della tua città che aderisce al Record Store Day… clicca quì

VIRAL – A Dubstep Radioshow

19 marzo 2010

Ciao a tutti,

Aprite le orecchie e tenete ferme le sedie dove siete seduti…

lasituazione è lieta di ospitare il nuovo podcast dedicato al mondo e alla musica DUBSTEP… Ogni mese lo troverete, insieme agli altri podcasts de lasituazione, quì sul blog.

Realizzato e messo sotto vuoto da una delle crew romane più interessanti ( VIRAL ), sarà un’esplosione di suono che vi proietterà immediatamente in un mondo scuro, pieno di bassoni e seghe elettriche che si incrociano.

VIRAL è la prima crew dubstep a Roma. Cukiman, Pier e Kursk (R. Petitti) suonano dubstep in tutte le sue forme, meditation e garage, electronic e grime. Bass culture & Rebel music. La stagione 2010 vedrà la crew impegnata in vari club (romani e non) , con ospiti e amici.
bombo e clat

Per questo primo appuntamento DJ KURSK (VIRAL : a dubstep night)

BUON ASCOLTO

ERYKAH BADU is coming

18 marzo 2010

E’ prevista per il 30 marzo 2010 (forse) l’uscita del nuovo album di Erykah Badu che si chiamerà

NewAmerykah part II :  Return Of The Hank .

Sarà, come si capisce dal titolo, il secondo capitolo della saga dei tre album che la Nostra ci aveva promesso quando ha dato alla luce New Amerykah part I, anzi addirittura si era parlato del fatto che avrebbe pubblicato i tre album nel corso dello stesso anno (2008)…. non è andata così, poco male perchè il primo capitolo era a dir poco spettacolare e se il secondo sarà all’altezza delle aspettative (e dalle tracce che circolano in giro c’è da aspettarselo) , a mio parere, possono passarne anche 5 di anni tra un disco e l’altro … il mio sentimento verso di lei e verso la sua musica sarà sempre di estrema gratitudine per colei che ha saputo reinventare il neo soul ancora una volta dando una pista alle varie starlettes e starlettine tutte belle vocine e tette al vento.

Vi allego anche una traccia prodotta insieme a Madlib  e un paio di  video : Jump In The Air  (il primo singolo con Lil Wayne) e Window Seat (live on Late Show with Jimmy Fallon) .

Ciao a tutti

Alex Paletta

ERYKAH BADU – STRAWBERRY INCENSE (Produced by Madlib, this is the only instrumental track on Erykah Badu’s new album)

ERYKAH BADU – JUMP IN THE AIR

ERYKAH BADU – WINDOW SEAT

altre info le trovate quì :

erykahbadu.com

XXI

12 marzo 2010
photo©MatteoRossi

ATLANTE SONORO XXI

La XVI edizione del festival dedicato alla musica contemporanea che ogni anno la Scuola Popolare di Musica di Testaccio affida al Freon Ensemble nel 2009/10 si intitola Atlante Sonoro XXI.

Atlante Sonoro XXI è una proposta di Freon e della Spmt per realizzare un ciclo di eventi musicali sulla “contemporaneità”, da dicembre a maggio un fine settimana al mese di concerti, installazioni multimediali e proiezioni, conferenze e momenti didattici, laboratori pratici, racconti e incontri tra musicisti e artisti di diverse discipline.

L’Atlante Sonoro sarà un percorso attraverso parole chiave, un’enciclopedia e un sillabario delle parole della nostra cultura musicale, della nostra esperienza di musicisti e di insegnanti, un incontro di punti di vista sulla musica e sul suono.

MORE INFO

Battito (13-14 marzo)

Visioni del tempo musicale

13-14 marzo 2010
Ex-Mattatoio
Piazza Giustiniani, Roma
Ingresso libero


SABATO 13 MARZO

19:00 Sala Mangiatoia

IL TEMP(I)O DELLA VITA
Uno spazio immersivo nel cui centro un ventre gravido contiene la pulsazione fetale: “fuori”, i presenti saranno avvolti da silenzi ed essenze sonore nell’utero cosmico.
Installazione a cura del collettivo lasituazione

Scultura: Francesca Checchi – Suono: Miki Salvaneschi


MORE INFO

21st Century Space Disco

7 marzo 2010

Hans-Peter Lindstrøm and Christabelle Solale present to us “Real Life Is No Cool”, amazing stroboscopic album between disco synth and lo-fi ‘70 ambient. From Clap of Paradise Garage to Moroder style…

Enjoy..

track listing

1. Looking for What
2. Lovesick
3. Let It Happen
4. Keep It Up
5. Music In My Mind
6. Baby Can’t Stop
7. Let’s Practise
8. So Much Fun
9. Never Say Much
10. High & Low

myspace

Gil Scott-Heron – listen the new album

15 febbraio 2010

E’ uscito nei negozi (reali e virtulai) il nuovo disco di Gil Scott-Heron… ne abbiamo già parlato e abbiamo pubblicato  alcuni video… se volete ascoltarlo tutto per intero cliccate sull’immagine e vi si aprirà il link diretto al player…

Non vi preannuncio niente … GODETEVELO !!!